Il progetto intende continuare l’attività di allestimento di Opere liriche nata in seno alle manifestazioni in ricordo delle vittime dell’attentato di mafia di Via dei Georgofili, avvenuto nella notte del 26 maggio 1993, organizzate da Giovanna Maggiani Chelli, allora Presidente dell’ “Associazione tra i Familiari delle Vittime della Strage di Via dei Georgofili”.

Dal 2013 al 2019 i componenti dell’Associazione LudusOrionis hanno provveduto all’intera organizzazione per realizzare, la sera del 26 maggio nella Salone dei Cinquecento o in Piazza della Signoria, titoli quali Tosca, Rigoletto, Madama Butterfly, Cavalleria Rusticana e Pagliacci ecc.

Con l’esperienza maturata in un contesto di così forte partecipazione emotiva, il gruppo ha sviluppato spirito di coesione e capacità tecniche efficaci da garantire l’ottima riuscita di eventi di ampio respiro.